1 Maggio – Festa del Lavoro

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella: "Il lavoro è dignità, è la base della Repubblica. E la sicurezza è fondamentale”.

Data dell'evento: 1 Maggio 2022
Fine dell'evento: 2 Maggio 2022

29 APRILE 2022

Per il Presidente “La Giornata del 1 maggio non è una ricorrenza rituale o astratta ma un’occasione di richiamo e riflessione alle condizioni del diritto costituzionale al lavoro”.

“La sicurezza nei luoghi di lavoro è un diritto, una necessità, assicurarla un dovere inderogabile”.

“Continuiamo a registrare lavoro irregolare, che talvolta varca il limite dello sfruttamento, persino della servitù”.

Inoltre, “la crescita duratura richiede e impone che il lavoro cresca, in quantità e qualità”.

Per Mattarella, “crescere in qualità significa affrontare la questione della precarietà. Un problema acuto e una spina nel fianco della coesione sociale”.