immagine immagine immagine
Piazza Papa Giovanni XXIII
CENTRALINO 0934 511200 FAX 0934 571588
e-mail: segreteria@comune.san-cataldo.cl.it
pec: segreteria@pec.comune.san-cataldo.cl.it

facebook

28/09/2015

”Ciaula scopre la luna” - 1° viaggio -(vedi foto) 

Grande successo del primo viaggio di "Ciaula scopre la Luna"

Domenica 27 settembre alle ore 9,00 è iniziato il primo viaggio di "Ciaula scopre la Luna", partendo dal museo mineralogico e paleontologico dell'Istituto "S. Mottura” di Caltanissetta, dove, attraverso la storia del Mediterraneo, si è risaliti alla nascita dello zolfo.

Andando verso la valle dell'lmera i visitatori, percorrendo la via dei minatori, hanno raggiunto la zona della miniera Gessolungo, dove insiste il cimitero dei carusi, luogo di grande emozione.

Ma l'emozione si è fatta piu forte nella zololfara Persico, sulle pendici del monte Gabara, territorio di San Cataldo. Una zolfara immersa magicamente tra eucaliptus e conifere. Una carellata di gigantografie storiche e indicatori QR code hanno contribuito ad arricchire le descrizioni dei luoghi e i racconti di vita vissuta in quella zolfara curate dall'assessore all'Ambiente e Territorio Angelo La Rosa.

Intorno alle 13:30 si è scesi nella vallata fino a raggiungere la zolfara Apaforte, quasi alle porte di Serradifalco, ma sempre in territorio di San Cataldo, consumando il pranzo presso un agriturismo. Intorno alle 16,00 la visita in discenderia e un percorso tra calcaroni e forni Gill.

Il viaggio si è concluso sul monte Ottavio, alla periferia di Montedoro. Visita alla zolfara Nadurello, al museo della zolfara, civica raccolta di testimonianze etno-storiche, e poi, sul finire della sera la comitiva di visitatori è andata in cima a scrutare il cielo all'interno del planetario, per poi soprire la Luna con il telescopio. 

Tutto il percorso è stato inframezzato da momenti di teatro itinerante curati dalla compagnia "Teatro Insieme", collaborata dal gruppo dell'Associazione "Convivium". Un momento veramente esaltante conclusivo è stato l'uscita di Ciaula dall'osservatorio astronomico, personaggio dominante del percorso, magistralmente interpretato dal mimo sancataldese e consigliere comunale Lino Pantano.


FOTO DEL 27 SETTEMBRE 2015





















Torna Stampa i dati
famigliaPER IL CITTADINO
PER IL TURISTAPER IL TURISTA
scuolaDOCUMENTI
sportSport e Tempo libero
GiovaniGiovani
artistiARTISTI LOCALI
TTRADIZIONI
COOKIE POLICY
Copyright 2008 - Comune di San Cataldo
Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale
Ris. Min. Cons. 1024x768 - Powered by TechMA with OpenVentiquattro Government Solutions
Visitatore n°