immagine immagine immagine

Piazza Papa Giovanni XXIII
CENTRALINO 0934 511200 FAX 0934 571588
per inviare e-mail al protocollo utilizzare:

protocollo@pec.comune.san-cataldo.cl.it

(SI ACCETTANO SOLO PEC)

facebook

24/09/2018

Progetti per quasi 21 milioni di euro 

Il Sindaco Dott. Giampiero Modaffari comunica alla cittadinanza la presentazione di richieste di finanziamento per le scuole pubbliche locali, dell’importo complessivo di oltre 21 milioni di euro (per l’esattezza, 20.715.353,54), tra fondi del Miur e Po-Fesr (europei) 2014-2020.

I progetti, redatti a Palazzo delle Spighe, riguardano l’adeguamento sismico ed antincendio degli istituti scolastici, il fondo di rotazione per le progettazioni ed i fondi per l’esecuzione di indagini ai fini dell’adeguamento sismico. Per alcuni dei lavori, le richieste sono state già ammesse a finanziamenti; per altre opere, invece, si attende la definizione dell’apposita graduatoria. In un primo momento il Comune ha partecipato all’avviso per l’assegnazione di contributi a regia regionale per l’esecuzione di indagini diagnostiche ed effettuazione di verifiche tecniche finalizzate alla valutazione del rischio sismico, per un importo di 150.050,09 euro, sugli edifici della scuola primaria “San Giuseppe” e la palestra di via Santa Maria Mazzarello, la scuola secondaria “Carducci” e la palestra di viale Indipendenza, la struttura e l’edificio per la scuola dell’infanzia di via Mons. Cammarata, la scuola primaria “Cristo Re” di viale dei Platani. In questo caso, le richieste sono state ammesse a finanziamento.

Si sono poi presentati progetti per accedere al Fondo di rotazione in favore degli enti locali per progetti riguardanti interventi di riduzione del rischio sismico, per un importo di 230.929,55 euro, destinati alla scuola materna di Corso Unità d’Italia, alla scuola materna “Lambruschini”, alla scuola materna Belvedere ed alla scuola elementare “Capuana”.
La graduatoria è in corso di elaborazione, ma il sindaco esprime fiducia sull’ammissione al finanziamento.

Infine, nel luglio di quest’anno, sono stati inoltrati all’Assessorato Regionale all’Istruzione 10 progetti per l’adeguamento sismico e la messa a norma antincendio, per un totale di 20.334.733,90 euro. Gli interventi riguardano gli edifici scolastici “Balsamo”, “Carducci”, “Cristo Re”, “Lambruschini”, “Cattaneo”, “Capuana”, “Belvedere”, “Corso Unità d’Italia”, “San Giuseppe”, San Filippo Neri”. Le richieste sono state ammesse a finanziamento.

Il Sindaco Giampiero  Modaffari ha dichiarato: ”Uno degli obiettivi principali della nostra Amministrazione comunale è quello di puntare sull’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza, strutturale ed impiantistica, degli ambienti in cui vivono i nostri concittadini più piccoli, quindi le scuole. Accedendo ai finanziamenti, potremo portare a San Cataldo benessere, sviluppo, sicurezza. Per predisporre i progetti, è stato fatto un grande lavoro di concerto con gli uffici comunali”.

Torna Stampa i dati
famigliaPER IL CITTADINO
PER IL TURISTAPER IL TURISTA
scuolaDOCUMENTI
sportSport e Tempo libero
GiovaniGiovani
artistiARTISTI LOCALI
TTRADIZIONI
COOKIE POLICY
Copyright 2008 - Comune di San Cataldo
Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale
Ris. Min. Cons. 1024x768 - Powered by TechMA with OpenVentiquattro Government Solutions
Visitatore n°