immagine immagine immagine

Piazza Papa Giovanni XXIII
CENTRALINO 0934 511200 FAX 0934 571588
per inviare e-mail al protocollo utilizzare:

protocollo@pec.comune.san-cataldo.cl.it

(SI ACCETTANO SOLO PEC)

facebook

16/05/2018

Aperte le procedure per l'avvio dei Cantieri di lavoro 

Il 15 maggio in una conferenza stampa, tenutasi presso il Palazzo delle Spighe, il Sindaco Giampiero Modaffari e l’assessore alle Politiche Sociali Salvatore Sberna hanno presentato alla Città l’adesione del nostro Comune ai progetti regionali di finanziamento per l’avviamento di cantieri di lavoro.
Presente alla conferenza il dott. Carmelo Rizza, dirigente del Centro per l’impiego di Caltanissetta (che copre i Comuni del capoluogo, San Cataldo, Montedoro, Serradifalco, Santa Caterina Villarmosa, Resuttano, Delia e Sommatino).
Si tratta di lavori di manutenzione dell’arredo urbano (marciapiedi, recinzioni e quant’altro), presumibilmente della durata di tre mesi.
“Non appena conosceremo l’entità della ripartizione predisporremo i progetti, – ha dichiarato l’Assessore Sberna - in modo da dare sollievo ai cittadini disoccupati.
Verranno stilate 2 graduatorie, una comunale ed una distrettuale: qualora le richieste presentate in ambito locale fossero inferiori rispetto all’offerta di lavoro, si attingerà all’elenco distrettuale. Speriamo di poter predisporre i progetti entro l’estate”.
Ad esporre i requisiti per partecipare, il dott. Rizza: “L’amministrazione di San Cataldo è una delle prima a muoversi, come quella di Santa Caterina. Potranno fare istanza cittadini disoccupati di età tra i 18 ed i 66 anni e 7 mesi: la priorità l’avranno coloro che non hanno lavorato negli ultimi 12 mesi. Particolare attenzione verrà data al carico familiare; il 10% dei posti sarà riservato alle categorie protette (ex detenuti ed ex tossicodipendenti). Saranno esclusi coloro che partecipano ai cantieri di servizio, non coloro che fruiscono del Rei. Potranno fare domanda anche i coniugi, ma ai cantieri potrà partecipare un solo componente”.
Il Sindaco: “Spesso si sono registrate lamentele per la mancanza di avvisi sui cantieri di lavoro anche se noi abbiamo sempre posto l’attenzione sui disoccupati.  Adesso, vi potrà essere una possibilità di occupazione per cittadini, operai non qualificati, tecnici, geometri ed ingegneri”.

Torna Stampa i dati
famigliaPER IL CITTADINO
PER IL TURISTAPER IL TURISTA
scuolaDOCUMENTI
sportSport e Tempo libero
GiovaniGiovani
artistiARTISTI LOCALI
TTRADIZIONI
COOKIE POLICY
Copyright 2008 - Comune di San Cataldo
Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale
Ris. Min. Cons. 1024x768 - Powered by TechMA with OpenVentiquattro Government Solutions
Visitatore n°