immagine immagine immagine
Piazza Papa Giovanni XXIII
CENTRALINO 0934 511200 FAX 0934 571588
per inviare e-mail al protocollo utilizzare:
segreteria@pec.comune.san-cataldo.cl.it
(SI ACCETTANO SOLO PEC)

facebook

21/12/2017

La città entra in “rete”: Wi-fi gratuito due ore al giorno 



In una conferenza stampa svoltasi il 20 dicembre presso il Palazzo delle Spighe il sindaco Giampiero Modaffari, l’assessore allo Sviluppo economico Aldo Riggi e quello alla Biblioteca Maria Concetta Naro hanno illustrato alla cittadinanza una convenzione stipulata tra il Comune e la Società “Siportal”, in virtù della quale sono stati individuati tre siti in cui è presente una connessione Internet aperta al pubblico: Municipio, Biblioteca comunale e zona parco giochi -campo sportivo. In questo modo, i cittadini potranno fruire di un servizio di connessione libera alla velocità di 30megabit/secondo, evitando così di consumare i “Giga” del telefono. L’utente  collegandosi dal proprio apparecchio dovrà portarsi sulle impostazioni e da lì al Wi-fi: tra le diverse reti troverà #sancataldowifi, che dovrà quindi selezionare: una volta accettati i termini ci si potrà registrare optando anche tra diverse modalità (cedendo dati dei social network o il numero di cellulare o ancora l’indirizzo e-mail).
Intervenuti l’amministratore unico di “Siportal” ing. Francesco Salute, il responsabile delle vendite dott. Antonino Antico, l’agente di zona Rosario Tabone, il collaboratore tecnico Roberto Naro e gli esponenti di società partner Alessandro Falzone, Alessandro Riggi, Roberto Celeste, Massimo Guadagnuolo.
La convenzione è quinquennale, adeguabile alle necessità, gratuita per l’ente locale, a fronte invece di un investimento sul territorio dell’azienda di circa 20.000 euro tra costi di infrastrutture ed erogazione del servizio.
 “E’ un momento importante per la città – ha dichiarato l’assessore Riggi -. Dove c’è internet, l’economia cresce: si parte con tre hot-spot, ma contiamo di coprire l’intero territorio”.
Il primo cittadino: “Ringrazio l’ing. Salute per aver aderito alla nostra richiesta di attivazione di questo servizio, che segue ad una prima convenzione siglata con il Comune nel 2013, ma che non era andata in porto. Con quest’iniziativa la nostra città sarà paragonabile ad altre realtà siciliane e del nord Italia”.

L’amministrazione ha chiesto di inserire una clausola: a chi vuole registrarsi verrà chiesta l’autorizzazione di utilizzare il numero di telefono o l’e-mail per comunicazioni di tipo istituzionale.



Torna Stampa i dati
famigliaPER IL CITTADINO
PER IL TURISTAPER IL TURISTA
scuolaDOCUMENTI
sportSport e Tempo libero
GiovaniGiovani
artistiARTISTI LOCALI
TTRADIZIONI
COOKIE POLICY
Copyright 2008 - Comune di San Cataldo
Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale
Ris. Min. Cons. 1024x768 - Powered by TechMA with OpenVentiquattro Government Solutions
Visitatore n°