venerdì 21 novembre 2014
S. Alberto vescovo e martire
       e-mail: segreteria@comune.san-cataldo.cl.it                 pec: segreteria@pec.comune.san-cataldo.cl.it

http://store.storageecc.it/101/images/modulistica.jpghttp://store.storageecc.it/101/images/posta_certificata.jpg          



SEDE:

Piazza Papa Giovanni XXIII



CONTATTI:

CENTRALINO 0934 511200

FAX 0934 571588 

PRIMA PAGINA
  • 21/11/2014

        

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Il 20 novembre 2014, in occasione del 25° anniversario della Convenzione Onu sui Diritti dell'infanzia, il Comune ha organizzato una manifestazione  in sinergia con il Comitato provinciale Unicef, nel corso della quale è stata conferita la cittadinanza onoraria a ben 101 bambini ed adolescenti stranieri nati in Italia e residenti a San Cataldo. Ciò nell’ambito della campagna Unicef “Io come Tu – mai nemici per la pelle”, approvata all’unanimità dal Consiglio comunale.
    Le scuole di ogni ordine e grado sono state così invitati per trascorrere insieme una giornata all’insegna della condivisione, dell’integrazione e della cooperazione sociale.
    Ad animare l’iniziativa, svoltasi in mattinata, sono stati i giovani delle sezioni musicali della scuola media “Carducci-Balsamo”, oltre che del Secondo circolo didattico “San Giuseppe”.
    Tra le istituzioni presenti: il sindaco Giampiero Modaffari con gli assessori Maria Concetta Naro, Angelo La Rosa e Salvatore Sberna, il presidente del Consiglio comunale Roberta Naro, oltre al vicecomandante di Polizia municipale Angelo Intilla ed ai dirigenti scolastici. 
    “E’ una giornata fantastica, dal punto di vista umano e dei contenuti, - ha dichiarato il Sindaco Dott. ing. Giampiero Modaffari - . Oggi, San Cataldo diventa una Città amica dei bambini, dimostrando di essere accogliente, solidale ed aperta alla tutela dei diritti di tutti. Conferire la cittadinanza onoraria ai figli di immigrati è un gesto simbolico, ma con questo gettiamo un germe per far comprendere qual è la nostra volontà. L’azione dell’Amministrazione sarà mirata alla tutela dei più piccoli.
    La dolcezza dei bambini e l’emozione degli adolescenti hanno così contraddistinto la consegna degli attestati di conferimento della cittadinanza onoraria.
    In serata, infine, sempre al “Marconi”, si è svolto un concerto a cura dell’associazione culturale e musicale “Sinfonie”.

IL SINDACO  INFORMA
NEWS
BACHECA
Copyright 2008 - Comune di San Cataldo
Tutti i diritti sono riservati - E' vietata la riproduzione anche parziale
Ris. Min. Cons. 1024x768 - Powered by TechMA with OpenVentiquattro Government Solutions

Visitatore n°